Forni

COSTRUZIONE ESTERNA
Struttura realizzata in acciaio inox, solida e funzionale, igienica e facile da pulire. Sportello: in acciaio inox con doppio vetro. Maniglione in alluminio anodizzato. Vetro in cristallo temperato. Quadro comandi posizionato sul fronte destro. Scarico vapori in lamiera d'acciaio inox, sul retro del forno.

COSTRUZIONE INTERNA
Piano di cottura in pietra refrattaria. Convezione con motoventola radiale. Isolamento termico in lana di roccia.

FUNZIONAMENTO
Riscaldamento tramite resistenze corazzate. Gestione elettronica della temperatura con regolazione indipendente del cielo e della platea. Temperatura massima raggiungibile 380°C. Rilievo continuo della temperatura tramite due termocoppie. Programmazione in multicottura fino a 50 ricette con 4 step; 20 ricette preimpostate dal produttore. Controllo elettronico della velocità della motoventola radiale. Blocco temporaneo della motoventola radiale all'apertura dello sportello.
 
Sistema di cottura brevettato costituito dall'associazione di una motoventola radiale alla resistenza di riscaldamento del cielo della camera di cottura. Il flusso d'aria calda generato dalla motoventola riproduce fedelmente i moti termodinamici convettivi di un tradizionale forno a legna. L'inerzia termica del piano di cottura in pietra refrattaria consente un notevole risparmio energetico durante il funzionamento del forno.